Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Livorno, Novellino vicino all'esonero


Livorno, Novellino vicino all'esonero
20/12/2011, 16:12

Ha salutato squadra e magazzinieri ieri, dopo aver guidato l'ultimo allenamento prima della pausa natalizia, ma piu' che un arrivederci quello di Walter Novellino sembra un addio al Livorno. Il tecnico amaranto, dopo cinque sconfitte consecutive che hanno fatto precipitare la squadra in zona play out, e' a un passo dell'esonero. Gia' domani il presidente Aldo Spinelli potrebbe firmare la lettera di licenziamento e ingaggiare il nuovo allenatore: in pole position c'e' Armando Madonna, che nella scorsa stagione era alla guida del Piacenza. Ieri il patron livornese si e' incontrato a lungo con i responsabili dell'area tecnica, Attilio Perotti ed Elio Signorelli, presente anche il figlio del presidente Roberto (che pare abbia convinto il padre anche a defilarsi dalla guida societaria in attesa di cedere la squadra prima possibile a un nuovo acquirente). E l'analisi deve essere stata impietosa nei confronti di Novellino: occorre invertire la china e la cura piu' immediata sembra proprio l'avvicendamento del tecnico. Al vaglio anche possibili interventi sul mercato soprattutto per trovare attaccanti vista l'incapacita' realizzativa del Livorno (un gol nelle ultime 5 gare). ''Abbiamo analizzato la situazione - ha spiegato Perotti - ed e' chiaro che stiamo vivendo un periodo molto complicato che si protrae da settimane. Ora spetta a Spinelli prendere la decisione finale e credo che ne sapremo di piu' domani mattina''. Perotti non lo dice esplicitamente, ma il destino di Novellino, esautorato di fatto gia' da venerdi' sera dopo la sconfitta interna contro il Brescia, appare segnato. (ANSA).

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©

Correlati