Sport / Motorsport

Commenta Stampa

LO SPETTACOLO DEL DRIFTING SABATO 22 E DOMENICA 23 SUL CIRCUITO DEL SELE!


LO SPETTACOLO DEL DRIFTING  SABATO 22 E DOMENICA 23 SUL CIRCUITO DEL SELE!
20/09/2012, 10:06

Il DRIFTING, l'arte della guida di traverso, in sbandata controllata, è una delle discipline più spettacolari dell'automobilismo, nato in Giappone e diffusosi rapidamente negli States, da qualche anno ha trovato terreno fertile in Europa ed in Italia. Il principale campionato che si disputa sulle piste dello Stivale, il SUPER DRIFT CHALLENGE, farà tappa in Campania questo fine settimana quando sul tracciato del Circuito del Sele di Battipaglia (SA) si disputeranno la terza e quarta prova dell'edizione 2012 del campionato.

A sfidarsi saranno sedici specialisti della sbandata, gente abituata a guidare la propria vettura ai limiti delle leggi della fisica, ad un passo dal testacoda, con la parte posteriore che tenta inutilmente di avere la meglio sulle capacità di tenuta degli pneumatici e delle sospensioni. L'equilibrio, la capacità di seguire curve e controcurve sempre con la vettura messa di traverso e con le ruote posteriori motrici che fumano il più possibile, questo è quanto viene richiesto a chi ha sposato il drifting. Lo spettacolo è assicurato dal confronto diretto, dove a due a due i piloti si sfidano e vengono giudicati da una giuria che analizza la velocità d'ingresso in curva, l'inizio e l'angolo di sbandata, la fluidità e la fumo emesso dagli pneumatici posteriori. Due vetture con potenze spesso vicine ai 500 cavalli messe l'una dietro l'altra, vicinissime, dove chi è davanti imposta la traiettoria e la sbandata e chi è dietro deve seguirlo ed essere ancora più spettacolare di chi lo precede.

L'appuntamento del Circuito del Sele è centrale rispetto alla stagione e consentirà, con due prove da disputarsi, di dare un volto più preciso alla classifica generale del SUPER DRIFT CHALLENGE 2012, tutti i protagonisti scenderanno in pista per trovare la spinta necessaria ad assicurarsi la vittoria. Tra loro il capoclassifica Amerigo Monteverde ed i suoi principali inseguitori Andrea Sapino e Francesco Serziale. A difendere i colori della Campania ci penseranno Luigi Scarano, Giuseppe Pellegrino e Pasquale di Fiore.

Il programma prevede il sabato una prima sfida a partire dalle 18.00 con conclusione in tardissima serata ed una seconda sfida la domenica con inizio alle 12.00 e conclusione per le 18.00.

Maggiori informazioni sui siti: www.solocurveditraverso.it.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©