Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il tecnico della Germania pronto al traguardo

Loew festeggerà le 100 presenze contro l'Italia


Loew festeggerà le 100 presenze contro l'Italia
12/10/2013, 18:27

BERLINO - Joachim Loew festeggera' la 100/a panchina con la Nazionale tedesca, nell'amichevole contro l'Italia, prevista per il 15 novembre a Milano e, dopo la qualificazione conquistata ieri dalla Germania, praticamente confermata. "Storicamente le partite fra Germania e Italia sono sempre speciali e creano giustamente enormi aspettative", ha detto il ct Loew che, con la 'sua' Nazionale, ha conquistato la qualificazione al Mondiale 2014 con un turno d'anticipo, grazie alla vittoria sull'Eire per 3-0. Loew ha anche annunciato che la 'sua' squadra potrebbe anche giocare anche quattro giorni dopo, in Inghilterra, se quest'ultima rappresentativa otterra' il visto per la fase finale dei Mondiali gia' martedi' prossimo, nell'ultima partita del proprio girone di qualificazione. Dal 15 al 19 novembre, infatti, sono previste le partite d'andate ritorno dei Play-off di qualificazione europea. Loew, 53 anni, successivamente dovra' discutere anche la propria posizione contrattuale con la Federcalcio tedesca, visto che l'accordo con i 'bianchi' scadra' subito dopo i Mondiali brasiliani. Non e' escluso un prolungamento fino al 2016. "Devo ancora parlare con Wolfgang Niersbach (presidente della federazione). Non c'e' fretta. Ma sono fiducioso che raggiungiamo un accordo", ha detto Loew. Da quando si e' seduto sulla panchina della Germania, dopo i Mondiali 2006, con la 'Mannschaft', il ct ha conquistato la finale agli Europei 2008, le semifinali della Coppa del mondo 2010 e degli Europei 2012. Leader imbattuta nel Gruppo C di qualificazione mondiale, martedi' prossimo la Germania sara' a Stoccolma per affrontare la Svezia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©