Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Lombardo: "I tifosi azzurri sono stati un esempio"


Lombardo: 'I tifosi azzurri sono stati un esempio'
28/03/2012, 15:03

Nicola Lombardo, responsabile della comunicazione della Filmauro, è ospite di Marte Sport Live: "Sono molto in sintonia con Walter Mazzarri. Se non fossimo usciti con il Chelsea, sarebbe stato fantastico, ma non ci sarebbero state le condizioni per lottare per il terzo posto che ci consentirebbe di tornare in Champions. Non dimentichiamo che siamo in finale di Coppa Italia e affronteremo la Juventus. Non possiamo lamentarci. La Tessera del Tifoso vale in Italia e non all'estero, dove abbiamo giocato tante partite e non è mai successo nulla. Sono d'accordo con la battaglia del presidente, mi auguro non ci siano restrizioni ma non dipenderà soltanto da noi". Lombardo ricorda il 3-1 del Napoli contro la Juve nell'anno dello scudetto: "Capimmo con quella vittoria si poteva lottare per i traguardi importanti. Vivevo a Milano e tornai con Bianchi al ritorno da Torino. In quella circostanza era entusiasta nonostante il suo carattere burbero. Lui doveva essere così in una piazza come Napoli: doveva controllare le sue emozioni. Domenica sarà una bella gara, ricordo che all'andata il Napoli fece una partita straordinaria. Ci riproveremo, Mazzarri ha il polso della situazione e preparerà al massimo la squadra. Sono convinto che il Napoli possa giocarsela con tutti".
 

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©