Sport / Vari

Commenta Stampa

12 canali in HD e un canale dedicato in 3D

Londra, su Sky giochi da record, 2000 ore di diretta

Tra i commentatori oltre 24 ex atleti olimpici

Londra, su Sky giochi da record, 2000 ore di diretta
17/04/2012, 19:04

MILANO - Sky e i Giochi Olimpici di Londra 2012, una copertura televisiva senza precedenti, un'«esperienza totale», per completezza del racconto, bellezza delle immagini, possibilità di personalizzazione delle proprie emozioni e garantita da una «nazionale» di commentatori composta da 24 ex atleti olimpici. Per Londra 2012, Sky Sport HD, televisione ufficiale delle Olimpiadi, garantirà una copertura mai vista prima: 12 canali dedicati in HD a cui si somma, per la prima volta in Italia, un canale 3D completamente dedicato ai Giochi. Saranno oltre 2000 le ore di gare in diretta, con tutte le 959 medaglie in palio e il 100% delle competizioni degli azzurri. Lo spettatore è il padrone delle Olimpiadi, basta premere il tasto verde del telecomando e accedere all'interattività di Sky: grazie alle 12 finestre del mosaico olimpico, si potranno vedere tutte le discipline in onda in contemporanea e scegliere quella da vivere live, per essere davvero registi delle proprie emozioni e costruire il proprio palinsesto olimpico 'fai da tè. Una copertura totale dell'evento. Sky dopo aver raccontato per la prima volta nel febbraio 2010 i Giochi Olimpici invernali di Vancouver, e con in programma quelli di Sochi 2014 e le prossime Olimpiadi estive di Rio 2016, continua il viaggio a 100 giorni dalla Cerimonia d'apertura, in programma il 27 luglio nel nuovissimo Olympic Stadium. L'emittente satellitare ha presentato oggi in una conferenza stampa nella propria sede di Milano i punti di forza della sua offerta olimpica, che sarà ben sette volte più ricca rispetto a quella garantita in Italia dalla tv in occasione di Pechino 2008. Solo su Sky troverà spazio il racconto di tutti i 29 sport olimpici, in cui gareggeranno oltre 10.000 atleti provenienti da tutto il mondo. 
Alla copertura live delle gare saranno affiancate oltre 100 ore di studi di approfondimento da Londra e oltre 500 ore di sintesi delle gare in vari momenti della giornata, per consentire a tutti gli abbonati di godere della magia dell'Olimpiade senza perdere neanche un minuto di emozioni. I Giochi saranno anche in diretta su Sky 3D (canale 150) per tutti i 16 giorni di gara, oltre alla cerimonia di apertura e chiusura. Sarà una novità assoluta per la tv italiana. Grazie a Sky Go, inoltre Sky offre ai suoi abbonati la possibilità unica di seguire in diretta Londra 2012 anche su tablet, smartphone e pc. Tra gli elementi chiave del racconto olimpico di Sky ci sarà la «nazionale del commento olimpico», che affiancherà i giornalisti di Sky Sport, rafforzando le telecronache e i commenti grazie alla competenza acquisita nei campi di gara olimpici. Le ultime novità sono costituite da Mario Cipollini, ex ciclista professionista, con 189 successi in carriera, Maurizio Fondriest, oro mondiale nel 1988, e Giovanni Lombardi, oro a Barcellona 1992 nella corsa a punti, che commenteranno le gare di ciclismo di Londra 2012. Si aggiungono a una squadra foltissima, capitanata per l'atletica dai plurimedagliati: Fiona May, doppio argento ad Atlanta 1996 e Sidney 2000, Stefano Baldini, oro ad Atene 2004, e Stefano Mei. Per la ginnastica, il «Signore degli Anelli» e Portabandiera azzurro ad Atene 2004 Jury Chechi e Fabrizia D'Ottavio, entrambi sul podio di Atene. Tris d'attacco per la pallavolo con Maurizia Cacciatori, Andrea Zorzi e Alberto Cisolla. Per le competizioni in vasca, commenti affidati a Cristina Chiuso (nuoto), Giuseppe Porzio (pallanuoto) e i fratelli Marconi, Nicola per le telecronache dei tuffi su Sky 3D, e Tommaso per quelle in HD; sulla pedana della scherma di Sky ci saranno Diana Bianchedi, vincitrice di due ori olimpici, e Salvatore Sanzo, ex fiorettista con quattro medaglie olimpiche al collo, e Sara Cometti; infine, per le telecronache del pugilato, sul ring dei telecronisti il vincitore di Mosca 1980 Patrizio Oliva.  Tutti i grandi esperti dello sport targato Sky Sport saranno coinvolti nelle loro specialità di elezione: da Flavio Tranquillo per il basket a Lorenzo Dallari, che torna al racconto del volley, da Francesco Pierantozzi, alle prese con le gare di una sua grande passione, il ciclismo. Alla coppia Nicola Roggero-Maurizio Compagnoni che racconterà l'atletica leggera, solo per citarne alcuni. Le cifre dell'Olimpiade firmata Sky sono eloquenti per riassumere impegno e mobilitazione: 16 giorni di competizioni; 24 talent olimpici; 29 sport; 13 canali olimpici; 44 discipline; oltre 2000 ore di programmazione; 302 eventi da medaglia; oltre 100 ore di studi, 959 medaglie da assegnare fra 10.000 atleti; oltre 500 ore di sintesi delle gare.

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©