Sport / Motogp

Commenta Stampa

Lorenzo vince il titolo, Stoner vola


Lorenzo vince il titolo, Stoner vola
28/10/2012, 09:57

Immenso Stoner! Il Circus perde un fuoriclasse, un campione, un signore. Una volta si diceva largo ai giovani, oggi dovrebbe dirsi largo ai raccomandati....Mamma quanto letame gli hanno gettato contro in maniera gratuita i dipendenti da "uova dalla gallina d'oro".....Che bello però leggere le pagine della storia, dalle quali si evince che il Canguro Mannaro è stato l'unico a vincere con una Ducati e con una Honda. Che ridere, ma anche che rabbia, se penso che in Ducati gli hanno preferito uno che se non ha i mezzi migliori non fa la differenza. Un altro fuoriclasse, Jorge Lorenzo, si laurea campione del mondo. Per i biaggisti il 2012 è proprio l'anno d'oro....Prima Max, ora il maxista più veloce....Jorge è l'altra faccia della medaglia del pilota perfetto. Se nella prima c'è impressa quella di Casey, nella seconda il viso del maiorchino fa bella mostra di se. Velocissimo, perfezionista, cinico, intelligente, vince il secondo titolo della Motogp, il quarto titolo della carriera. Pensate che Pedrosa dal 2006 guida una Hrc ufficiale ed anche quest'anno ha collezionato l'ennesima sconfitta; per la serie lo sponsor su tutti. Colgo l'occasione per manifestare la mia solidarietà a coloro che d'improvviso si sono scoperti tifosi di Pedrosa; suvvia non pensateci, fatevi un "camomillo" e tornerete a rilassarvi. Ricordate le vittorie desmodromiche di Casey in terra australiana? Vedete oggi a quanti secondi è arrivato Rossi....Dai Vale, un'altra gara, e come ha detto Ezpeleta, sarai di nuovo competitivo. Lo ha detto lui, quindi.....Ma a voi questa Motogp vi piace? A me no.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©