Sport / Calcio

Commenta Stampa

Luis Enrique:"Sono felice, la mia sarà una Roma offensiva"


Luis Enrique:'Sono felice, la mia sarà una Roma offensiva'
08/06/2011, 14:06

''Sono felice della scelta che ho fatto ed entusiasta di sposare il progetto Roma: e' un progetto vincente proprio come me, che sono un tecnico ambizioso e vincente. Pratichero' un calcio offensivo, spettacolare, con l'intento di portare tanta gente allo stadio per divertirsi. In Italia ancora non mi conoscono, ma fughero' ogni dubbio e tra un anno parleranno i fatti''. Queste le prima parole di Luis Enrique da allenatore della Roma in pectore. In attesa di essere nominato ufficialmente nuovo allenatore della squadra giallorossa, lo spagnolo ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky. ''C'e' accordo totale con la societa' giallorossa - ha dichiarato Luis Enrique - ora manca solo la firma. Nei prossimi giorni saro' a Roma, a Barcellona non verra' nessuno. Cercherò di lavorare con i migliori giocatori, quelli che trovero' a Roma e quelli che riusciro' a portare da Barcellona''.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©