Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA L'AGENTE

"L'ultima parola su Lavezzi spetta alla società"


'L'ultima parola su Lavezzi spetta alla società'
04/07/2011, 13:07

Alejandro Mazzoni, procuratore di Ezequiel Lavezzi, ha parlato del futuro del Pocho a Marte Sport Live: "Lavezzi è un calciatore del Napoli. Su questo non c'è dubbio. Io non ho detto nulla di diverso da questo. Ho solo detto che davanti ad un'offerta importante valuteremo con la società, che logicamente ha l'ultima parola essendo proprietaria del cartellino del giocatore".
Una battuta sulla Coppa America in corso: "Non mi è piaciuta tanto l'Argentina, e neanche il Pocho ha fatto una grande partita. Ma può succedere. E' successo anche al Brasile e al Paraguay. Oggi il calcio, soprattutto a livello delle nazionali, è molto livellato. L'intesa con Messi? E' buona. Lo si è visto in alcune amichevoli".
Poi si parla di ritiro e di mercato: "Quando tornerà a Napoli Lavezzi? Non lo so ancora. Decideremo con la società il suo arrivo in ritiro.
Teofilo Gutierrez? Lo conosco bene. E' un attaccante abile come prima punta, un bomber. Non è veloce come il Pocho e, sinceramente, non credo che sia un giocatore utile per il Napoli. Almeno come ruolo, non sarebbe buono per lo schema tattico azzurro e non è un vice Cavani.
Erik Lamela? Ho detto alla società il mio parere sul giocatore, ma non sono io a curare l'affare. E' un ragazzo molto interessante. Ha fisico e qualità. Ma deve dimostrare ancora, e può diventare un grande campione. Quantitativamente è tra Hamsik e Lavezzi. Veloce, ma più offensivo dello slovacco".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©