Sport / Vari

Commenta Stampa

La sciatrice, 17 anni, colta da malore in Germania

Lutto nello sport, morta la giovanissima Senoner


Lutto nello sport, morta la giovanissima Senoner
07/01/2011, 21:01

BOLZANO- Sgomento e dolore nel mondo dello sci italiano. E’ morta improvvisamente la 17enne promessa azzurra del salto Simona Senoner di Santa Cristina in Val Gaerdena. La ragazza è stata colta da un malore a Schonach, in Germania, mentre era in ritiro con la nazionale italiana di salto. L'atleta era in Germania insieme alle compagne per partecipare alla tappa di Continental Cup di Schonach, quando si è improvvisamente sentita male in albergo. A nulla è servita la corsa in ospedale,  l'azzurra è deceduta verso le 18 di venerdì 7 gennaio.
 Nata a Bolzano il 13 giugno del 1993, Senoner si era avvicinata agli sport invernali praticando sci di fondo ed era passata al salto, convinta da Romed Moroder. In carriera è arrivata decima nel Mondiale junior di Zakopane del 2008 e vantava un 15° posto a Dobbiaco come miglior risultato in Continental Cup.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©