Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

La gioia dell'esterno convocato da Lippi

Maggio: "Grazie Napoli, che gioia la Nazionale"


Maggio: 'Grazie Napoli, che gioia la Nazionale'
09/11/2009, 19:11

NAPOLI - E' la dimostrazione che tutto passa, o quasi, e che con il lavoro e l'impegno si possono raggiungere grandi traguardi. Christian Maggio è tornato ad assaporare il gusto della Nazionale e ringrazia il suo Napoli, come pubblicato sul sito ufficiale della società.
"E' davvero un momento stupendo. Onestamente credevo di aver perso il tram per la Nazionale, lo dico in tutta sincerità. Ma ho lavorato duro soprattutto per dare al Napoli il mio contributo. Ringrazio la Società che mi è stata accanto in ogni momento, vorrei abbracciare tutti quelli che mi sono stati vicini, dai medici fino ai miei compagni di squadra. E poi la mia dedica va alla mia fidanzata e alla mia famiglia che ha sempre rappresentato il punto di riferimento della mia vita". 

Un momento d'oro per il giocatore che sta vivendo giornate entusiasmanti con il club campano e ora vola dal Ct Lippi. "E’ cambiato il vento, si sente che c’è entusiasmo crescente e prima probabilmente non eravamo stati neppure baciati dalla buona sorte. Sicuramente, se guardiamo quest'ultimo mese, non può lasciare indifferenti che abbiamo conquistato vittorie bellissime ed esaltanti. Ma si va avanti senza perdere di vista la concretezza, restando con i piedi per terra e cercando di ottenere il massimo partita dopo partita".

Il Napoli sogna l'Europa, De Laurentiis ci crede e dà carica alla squadra: "Approfitto per ringraziarlo personalmente. De Laurentiis ci è stato vicinissimo nell’ultimo periodo. E’ un uomo trascinante ed il suo apporto soprattutto emotivo è stato importantissimo. Apprezziamo il suo modo di seguirci e la carica di adrenalina che ha saputo conferirci. Il Presidente è una persona di grande spessore umano".

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©