Sport / Calcio

Commenta Stampa

Mancini: "Vorrei Pastore e Cavani"


Mancini: 'Vorrei Pastore e Cavani'
16/02/2011, 10:02

Commento a caldo per Roberto Mancini al termine della partita di Europa League giocata ieri e pareggiata 0-0 dal Manchester City sul campo dell'Aris Salonnico. L'ex allenatore di Lazio e Inter ha parlato del calcio italiano e di mercato, con riferimento diretto a due giovani fuoriclasse del calcio nostrano: "Il presidente del Palermo Zamparini ha detto di aver ricevuto una telefonata dal City per Pastore ma non sapeva l’inglese. Questo vuol dire che non ero io al telefono, altrimenti gli avrei parlato in italiano: al City interessano i giocatori bravi e Pastore è bravo, come Cavani e tanti altri".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©