Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Mandato: "Ieri c'era un arbitro protagonista"


Mandato: 'Ieri c'era un arbitro protagonista'
30/11/2011, 14:11

A Radio Crc è intervenuto Tommaso Mandato, agente FIFA: “Al di là di Pandev, che è stato l’autore della doppietta, mi sono piaciute la prestazioni degli esterni. Maggio sulla destra credo abbia dato un grande apporto alla squadra azzurra, così come Zuniga. Sul 3-1 il Napoli è crollato fisicamente e mentalmente. Quando il Napoli ha perso la lucidità, ha perso un po’ la caratteristica dei ragazzi di Mazzarri ovvero la corsa. Ieri sera, contro la Juventus non mi è piaciuto Inler che rallenta un po’ il gioco. In questo momento non si possono fare progetti, credo si debba davvero affrontare partita dopo partita. Contro il Lecce sarebbe importante incassare i tre punti necessari ai fini della classifica. Una vittoria poi, darebbe morale in vista della trasferta di Villarreal. Poche volte ho visto un rigore annullato, seppure il regolamento lo preveda, credo invece che a volte gli arbitri vogliano essere troppo protagonisti durante un match”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©