Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA DENUNCIA DEL PIBE

Maradona: "Avrei voluto passare le feste in pace"


Maradona: 'Avrei voluto passare le feste in pace'
25/12/2010, 10:12

Intervistato dal quotidiano argentino 'Clarin', l'ex fuoriclasse del Napoli, diego Armando Maradona, annuncia che porterà in tribunale il presidente della federcalcio argentina (e vicepresidente della Fifa) Julio Grondona, con l'accusa di diffamazione. I motivi dello scontro sono da ricondursi ad un'uscita poco elegante di Grondona, il quale aveva insinuato che Maradona avesse ancora problemi di dipendenza dalla droga. "C'è un motivo per cui certe cose succedono, e tutti sappiamo qual è", queste le parole di Grondona, a cui El Pibe de Oro ha risposto:"Avrei voluto passare in pace queste feste, ma ora devo occuparmi di un argomento che credevo superato. Non rispondo più a Grondona, se ne occuperanno direttamente gli avvocati: lo citerò in giudizio per tutto ciò che ha detto. I miei legali stanno già esaminando il caso. Non sopporto più certe cose, Grondona è fuori di sè"

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©