Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Maranello kart al gran completo per la terza prova del “WSK” a Castelletto


Maranello kart al gran completo per la terza prova del “WSK” a Castelletto
31/03/2009, 10:03

La Maranello Kart si presenta al gran completo questo weekend per la terza prova del “WSK International Series” FIA Authorised, in programma dal 2 al 5 aprile alla “Pista 7 Laghi” di Castelletto di Branduzzo (Pavia). In questa occasione, oltre alle categorie KF3 e KF2, torna la classe “regina”, la Super KF, dove con i suoi campioni la Maranello punta decisamente a conquistare un risultato di prestigio ed esaltare così la competitività dei suoi nuovi telai.
In Super KF, secondo appuntamento della stagione, avremo quindi il rientro del velocissimo sedicenne finlandese Aaro Vainio (nella foto KSP), già protagonista nella prima prova del WSK di Muro Leccese e nella stessa pista di Castelletto nello scorso weekend per il Trofeo Andrea Margutti. Con i colori della Maranello Kart, in questa categoria le attenzioni saranno puntate anche sul diciassettenne della Repubblica Ceca Zdnek Groman, sull’inglese Mark Litchfield, sull’austriaco Patrick Fontner, nonché sulla ceca Tereza Gromanova.
 
In KF2 grandi speranze sono riposte sull’inglese Max Goff, andato a podio nella scorsa gara di Sarno e ottimo secondo nella Winter Cup. Della pattuglia Maranello in KF2 fanno parte anche il forte Ceco Michal Fousek, autore di una buona ma sfortunata gara di rimonta a Sarno, l’inglese George Blundell, quindi Eduard Cheever, il finlandese Joni Wiman, ottimo 7. nello scorso Trofeo Margutti, e l’olandese Dylan Darrel Davies.
Nella categoria giovanile, la KF3, nella terza prova del WSK di Castelletto l”armata” della Maranello Kart è guidata dall’inglese Jordan King, vincitore della prefinale di Sarno e poi ottimo settimo in finale, oltre al finlandese Mikko Pakari, protagonista a Muro Leccese, insieme ai due fratelli russi Eduard e Edgard Frolenkov, lo spagnolo Jordy Barrera, il nostro Daniele Bartoletti, la veloce Ceca Lucie Makarenkova e gli altri due piloti russi Ivan Nikitchenko e Pavel Rudakov.        
 
Classifica di campionato Super KF:  1. Cesetti (I) punti 45; 2. Kozlinski (F) 33; 3. Convers (F) 21; 4. Parrot (GB) 15; 5. Puhakka (FIN) 12; 6. Thonon (B) 10; 7. Piccioni (I) 9; 8. Foster-Jones (GB) 8; 9. Catt (GB) 7; 10. Ardigò (I) 6; 11. Litchfield (GB) 5; 12. Gromanova (CZ) 4; 13. Dalè (I) 3; 14. Grice (GB) e Vainio (FIN) 2; 16. Antonucci (I).
 
Classifica di campionato KF2: 1. Viganò punti 105; 2. Cooper 66; 3. Basz 54; 4. Tiene 40; 5. Taylor 32; 6. Goff 30; 7. Maisano 26; 8. Stoffel 23; 9. Lock 22; 10. Luka 18.
 
Classifica di campionato KF3: 1. Kvyat punti 105; 2. De Vries 60; 3. Marciello 51; 4. Sainz 42; 5. Wolf 32; 6. Albon 31; 7. King 29; 8. Jaminet 28; 9. Barrabeig 25; 10. Agostini e Wernersson 21.
 
LA SQUADRA UFFICIALE MARANELLO KART nella terza prova del “WSK International Series” di Castelletto di Branduzzo, 2-5 aprile 2009:
 
Super KF
12 - Aaro Vainio (FIN) - Maranello-Maxter-Bridgestone
14 - Mark Litchfield (GB) - Maranello-Maxter-Bridgestone
15 - Patrick Fontner (A) - Maranello-Maxter-Bridgestone
16 - Zdnek Groman (CZ) - Maranello-Parilla-Bridgestone
17 - Tereza Gromanova (CZ) - Maranello-Parilla-Bridgestone
 
KF2
221 - George Blundell (GB) - Maranello-Maxter-Bridgestone
273 - Joni Wiman (FIN) - Maranello-Maxter-Bridgestone
274 - Michal Fousek (CZ) - Maranello-Maxter-Bridgestone
275 - Eduard Cheever (I) - Maranello-Parilla-Bridgestone
276 - Max Goff (GB) - Maranello-Maxter-Bridgestone
277 - Darrel Dylan Davies (NL) - Maranello-Maxter-Bridgestone
 
KF3
362 - Mikko Pakari (FIN) - Maranello-Maxter-Dunlop
363 - Eduard Frolenkov (RUS) - Maranello-Maxter-Dunlop
365 - Daniele Bartoletti (I) - Maranello-Parilla-Dunlop
366 - Lucie Makarenkova (CZ) - Maranello-Parilla-Dunlop
367 - Ivan Nikitchenko (RUS) - Maranello-Xtr-Dunlop
368 - Pavel Rudakov (RUS) - Maranello-Xtr-Dunlop
369 - Jordan King (GB) - Maranello-Maxter-Dunlop
370 - Jordy Barrera (E) - Maranello-Tm-Dunlop
371 - Edgard Frolenkov (RUS) - Maranello-Maxter-Dunlop

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©