Sport / Kart

Commenta Stampa

Maranello Kart, un doppio podio in KZ2 nel trofeo Andrea Margutti


Maranello Kart, un doppio podio in KZ2 nel trofeo Andrea Margutti
16/03/2013, 11:23

Lonato del Garda (Brescia). Il 24^ Trofeo Andrea Margutti andato in scena nello scorso weekend al South Garda Karting ha confermato ancora una volta l’eccellente competitività di Maranello Kart che con i propri piloti in KZ2 si è rivelata protagonista assoluta anche nella tradizionale manifestazione organizzata dal Parma Karting in ricordo del giovane pilota scomparso nel 1989.  A Lonato a confermarsi mattatori della KZ2 sono stati i due piloti di Maranello Kart Massimo Dante e lo svedese Douglas Lundberg, ambedue su Maranello RS10 con motore Tm, che sono andati a conquistare con pieno merito il secondo e terzo gradino del podio contrastando fino all’ultimo il vincitore della Finale Kristian Habulin su CRG-Modena del team KK1.  Dopo essersi rivelati autori di un bel recupero in Prefinale, dal 6. al 2. posto per Massimo Dante e dal 9. al 3. posto per Douglas Lundberg, in Finale è stato Dante a portarsi in testa e a condurre con autorevolezza nei primi 5 giri per poi però scivolare in terzaposizione alle spalle di Habulin e dello stesso Lundberg.  Negli ultimi 4 giri della Finale Dante è riuscito a recuperare la seconda posizione, sempre inseguito da Lundberg, senza tuttavia poter riagguantare Habulin che nel frattempo aveva allungato con un vantaggio di circa un secondo.  Il doppio podio di Maranello Kart al 24. Trofeo Andrea Margutti conferma comunque il buon momento della casa italiana, dopo l’exploit nella gara d’apertura della Winter Cup con Yannick De Brabander, il successo ottenuto da Marco Zanchetta nella Finale KZ2 della WSK Euro Series a La Conca e la vittoria con in più il terzo posto dello stesso Massimo Dante e Nicola Gnudi nel recente Trofeo Primavera disputato sempre al South Garda Karting.  Al Trofeo Andrea Margutti in evidenza con Maranello Kart anche Lorenzo Lapina (su Maranello-Modena), protagonista di un gran recupero dal 28. della Prefinale al 13. della Finale, e Nicola Gnudi (su Maranello-Tm), giunto al 14.mo posto.  Un po’ sfortunati in questa occasione gli altri piloti con i colori Maranello Kart, Jonas Hansen e Enrico Bernadotto, costretti subito al ritiro, o il greco Serkos Movsesian, che non è riuscito aprendere il via in Finale.  Il prossimo importante appuntamento di Maranello Kart è per il 24 marzo a Zuera per la seconda prova della WSK Euro Series, con Marco Zanchetta atteso protagonista della KZ2.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©