Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Marani: "Il Napoli è circondato dalla magia"


Marani: 'Il Napoli è circondato dalla magia'
11/04/2011, 14:04

A Radio Crc è intervenuto Matteo Marani, direttore del Guerin Sportivo:
“Mi sembra ovvio che Maggio e Dossena siano calciatori che meritano di
essere convocati nella Nazionale di Prandelli. Il gioco di Mazzarri è ottimo per esaltare giocatori come Dossena. C’è un bel feeling tra i due. Il Napoli è circondato da una specie di magia, bisogna approfittare di questo momento. Ieri a Bologna mi sembrava di essere al San Paolo, c’erano tantissimi tifosi napoletani. Per le strade bolognesi c’è stata una invasione di tifosi azzurri, è stata davvero una grande emozione. Il Napoli sta volando sempre più in alto nonostante non abbia una rosa numerosa come quella del Milan e dell’Inter. La cosa che mi sorprende di più è che qualsiasi calciatore azzurro scende in campo con lo spirito e la mentalità giusta. Il Napoli adesso deve pensare a partita dopo partita, senza troppe pressioni e senza pensate agli obiettivi. Mazzarri per me è il migliore allenatore d’Italia. Non c’è nulla di casuale nelle sue scelte, tutto è frutto di un duro e costante lavoro. L’organico del Napoli non era eccellente ma Mazzarri ha saputo esaltare le caratteristiche di ogni singolo calciatore. Lo stesso Cavani nella squadra azzurra ha trovato la sua dimensione e il suo posto ideale grazie all’intuito e alla pignoleria di Mazzarri. Stimo enormemente l’allenatore azzurro perchè in un anno ha trasformato il Napoli e l’ha reso competitivo, nonostante il numero esiguo di calciatori presenti in rosa”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©