Sport / Calcio

Commenta Stampa

Marani: "Serve un ariete"


Marani: 'Serve un ariete'
28/04/2010, 10:04

Il direttore del Guerrin Sportivo Matteo Marani, ai microfoni di Marte Sport Live, ha parlato della stagione del Napoli e del prossimo mercato.
"Chi si lamenta dell'Europa League non si rende conto che il campionato del Napoli è straordinario. La squadra era partita malissimo. Poi si è ripresa, ma nella terza parte del campionato sono mancati alcuni risultati per l'incapacità di far gol ma il campionato fatto è ottimo. L'obiettivo adesso è il sesto posto. Arrivare settimi sarebbe un problema per la preparazione e di conseguenza per tutto il resto del campionato."
Per il mercato il direttore ha un solo nome. "Il giocatore adatto a questa squadra, secondo me, è Pazzini. Se proprio si deve fare una follia secondo me va fatta per lui, un ottimo giocatore nel pieno della maturità che Mazzarri già conosce molto bene. Se non lui serve un giocatore con quelle caratteristiche perchè la squadra produce tantissimo ma concretizza poco. Al Napoli manca l'ariete. La squadra poi, per fare il vero salto di qualità e poter lottare con le prime quattro ha bisogno di almeno tre innesti."
Infine una parola sulla decisione del Casms. "E' una decisione tipicamente italiana, in un altro paese non sarebbe mai successo. Tutta Italia, tranne la Capitale, si chiede come mai non ci sono mai provvedimenti nei confronti delle squadre romane."

Commenta Stampa
di Pensiero Azzurro
Riproduzione riservata ©