Sport / Pallavolo

Commenta Stampa

Marianna Guerriero Arzano, domenica la presentazione


Marianna Guerriero Arzano, domenica la presentazione
02/10/2012, 11:02

Domenica 7 ottobre alle ore 10,30 al Bellagio Cafè,la MARIANNA GUERRIERO VOLLEYARZANO presenta ai propri tifosi le ragazze che parteciperanno al campionato nazionale femminile di serie B1. Oltre alla prima squadra saranno presentate anche le altre iniziative che la società del presidente Raffaele Piscopo intende portare avanti nella stagione appena partita. Fra i volti nuovi della squadra spicca Luciana Lauro. La schiacciatrice della Marianna Guerriero Arzano ha le idee chiare: scende in campo per cercare, anno dopo anno, di scalare anno dopo anno tutte le categorie della pallavolo campana. “Ho giocato –racconta- a Meta fino a 18 anni e poi ho deciso di spostarmi in altre società. Qualche stagione fa ho indossato la maglia del Centro Ester, un ottimo campionato di serie B2, culminato con la promozione nella categoria superiore”. Poi però ci fu l’ennesimo ridimensionamento della società di Barra che non si iscrisse al campionato di B1 e così Luciana Lauro si è trasferita a Castellammare: “Anche lì un grande campionato culminato nei playoff però nonostante questo non siamo riusciti  a salire nella categoria superiore”. In serie A2 la Lauro ci è arrivata ma purtroppo nel momento peggiore della società di Pontecagnano e tutti gli appassionati di pallavolo possono facilmente immaginare quello che è accaduto. Anche se l’esperienza maturata in campo resta comunque nell’importante bagaglio di questa giocatrice: “Quest’anno ho deciso di venire ad Arzano –continua la schiacciatrice- perché si parla sempre molto bene di questa società. Ho parlato con le ragazze che sono qui da tanti anni e tutte mi hanno parlato molto bene di Antonio Piscopo come allenatore e infatti posso dire che nel primo mese mi sono trovata bene con la squadra e con la società”. Gli obiettivi stagionali: “La Marianna Guerriero Arzano–conclude Luciana Lauro- punta sicuramentea migliorare iltraguardo della passata stagione ma fino adesso non abbiamo avuto nessun tipo di pressione e lavoriamo con tranquillità. Però ciascuna di noi sa dentro che l’obiettivo c’è e cerchiamo di raggiungerlo. Fuori dal campo sono una studentessa, studio Economia sto facendo la specialistica alla Partenope di Napoli e quest’anno dovrei laurearmi”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©