Sport / Pallavolo

Commenta Stampa

Marianna Guerriero Arzano riparte da Caliendo

Nello Caliendo: "Non vedevo l’ora"

Marianna Guerriero Arzano riparte da Caliendo
03/07/2013, 17:10

ARZANO - La Marianna Guerriero Arzano ha ufficializzato l’arrivo del nuovo tecnico che allenerà la prima squadra nella prossima stagione.

Si tratta di Nello Caliendo, ex allenatore dell’Isernia, che torna in Campania, dove ha allenato il Battipaglia dopo aver fatto da secondo nel Centro Ester.

Antonio Piscopo lascia, quindi, dopo 14 anni la conduzione della prima squadra per dedicarsi al settore giovanile dell’Arzano Volley.

Una grande occasione per Caliendo avrà la possibilità di dimostrare il proprio valore nel difficile campionato di B1.

“Torno, finalmente, ad allenare in Campania – ha dichiarato il nuovo tecnico arzanese con grande entusiasmo -. E’ un ritorno voluto e gradito da parte mia, non vedevo l’ora. Una fortuna essere stato scelto da una società come la Marianna Guerriero Arzano che ormai da anni ha avviato un progetto serio e che sta lavorando benissimo. E’ una grande occasione per me”.

Tanta felicità nelle parole di Caliendo che, però, quando si parla di obiettivi ci va molto cauto: “E’ difficile rispondere a chi mi chiede quali saranno gli obiettivi dell’anno prossimo. Ci sono tanti fattori da valutare, i due più importanti sono il mercato ed il valore tecnico delle avversarie. Per grandi linee conosco già il gruppo ed ho seguito i play-off di quest’anno. Le ragazze sono tutte tecnicamente valide”.

Non mancano nemmeno le parole di elogio al suo predecessore Antonio Piscopo: “Ha fatto una scelta molto coraggiosa e responsabile. Lavorare con le giovani del vivaio è importantissimo perché rappresentano il futuro della società e della pallavolo”.

Insomma ci sono tutti i presupposti per fare bene anche l’anno prossimo e puntare ai vertici del campionato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©