Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Marino e la cena con Gino Pozzo


Marino e la cena con Gino Pozzo
24/06/2011, 12:06

Il gobbetto portafortuna ha funzionato subito. Mercoledì il proprietario dell'Udinese Gino Pozzo era a Napoli e ha invitato a cena l'ex direttore generale del suo club, Pierpaolo Marino, dal 2004 al 2009 braccio destro di De Laurentiis. Si sono visti nel ristorante "I partenopei", dove Pozzo è stato raggiunto dall'artista dei presepi Genny Di Virgilio, che gli ha donato un gobba con la scritta "Benvenuti in Champions con l'augurio di vedere presto Inler con la maglia del Napoli". A fine cena è arrivata una telefonata a Marino, fermo dall'ottobre 2009, dopo la rottura con De Laurentiis: l'Atalanta gli ha offerto la responsabilità dell'area tecnica. Ieri l'annuncio dell'ingaggio del manager, che nell'ultima stagione calcistica si era dedicato al ruolo di opinionista televisivo a "Controcampo" sulle reti Mediaset. L'Atalanta è stata promossa in serie A.

Fonte: Il Mattino

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©