Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Marino: "Hamsik-Raiola, un'incognita"


Marino: 'Hamsik-Raiola, un'incognita'
10/06/2011, 13:06

Ai microfoni di Radio Goal è intervenuto Pier Paolo Marino: "Campagnaro? E' stata una tragedia terribile, dobbiamo ringraziare Dio per Hugo, poteva andare anche peggio. Eravamo quasi contenti perchè Hugo sta bene, quasi ci si dimentica delle altre vittime. Portai Campagnaro a Napoli, fu semplicissimo, anche con il suo sfortunato entourage, basti pensare alla perdita di Camarlenghi che morì in viaggio di nozze per un aneurisma. Il risovolto psicologico è una grande incognita. Acquisti? Gli annunci si fanno solo a trattative concluse, mi auguro che Criscito, Inler e Donadel arrivino presto a Napoli. Tre tenori? Credo che non partirà nessuno dei tre, su Hamsik c'è l'incognita Raiola, non è semplice tenere tanti anni un giocatore seguito da lui".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©