Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Marino: "Il Pocho giocherà nel Napoli a lungo"


Marino: 'Il Pocho giocherà nel Napoli a lungo'
03/01/2012, 13:01

L'ex direttore sportivo del Napoli Pierpaolo Marino, ora all'Atalanta, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di marte sport live:
"Sapevo che il Napoli sarebbe andato alla grande, la squadra era giovanissima e la sua crescita era prevedibile. Mi fa piacere che gli azzurri stiano andando così bene e mi fa piacere aver lasciato un segno positivo della mia avventura azzurra. Cavani è stato un grande colpo e lo sarà anche Vargas, bisogna però avere pazienza con i giocatori e non pensare che possano esplodere subito come hanno fatto Lavezzi ed Hamsik, Denis in questo momento è la dimostrazione che forse bisognava avere più fiducia in tanti ragazzi che arrivano dall'estero. Cigarini? L'unico problema con il Napoli è dal punto di vista tattico, il giocatore è molto apprezzato dalla dirigenza ma nel modulo di Mazzarri la sua presenza non è prevista. Affari tra Napoli ed Atalanta a gennaio? Non credo, prima dobbiamo sfoltire la rosa poi vedremo se prenderemo qualcuno oppure no. Gabbiadini? Tante richieste ma il Napoli non si è mai fatto vivo. De Sanctis uno dei migliori portiere azzurri? Uno dei motivi per cui litigai con il presidente fu proprio la scelta di Morgan che all'inizio trovò molte difficoltà in azzurro. Lavezzi via da Napoli? Non credo, giocatore e presidente vanno d'accordo, il contratto gli è stato rinnovato non molto tempo fà, dal mio punto di vista Lavezzi andrà via da Napoli a fine carriera. Mancano i brasiliani nel Napoli? Anche io li ho sempre definiti a rischio soprattutto dal punto di vista dell'adattamento, argentini ed uruguaiani sono molto più simili a noi."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©