Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Marino: "La squadra deve crescere"


Marino: 'La squadra deve crescere'
16/04/2009, 12:04

Il direttore del Napoli Pierpaolo Marino ha rilasciato un'intervista a Spaccanapoli, programma di Sky Sport, parlando della stagione in corso, tanto esaltante all'inizio quanto deludente alla fine. Ecco quanto evidenziato da JulieNews.it: "La nostra stagione è stata condizionata negativamente dai molti infortuni ed anche, lo ammetto, da qualche dissapore all'interno dello spogliatoio. La squadra, però, deve guardare al futuro. Abbiamo ottime basi dalle quali ripartire per costruire un futuro brillante. Mercato? Acquisteremo tre calciatori di qualità che facciano fare il passo decisivo al gruppo, portandolo ad alti livelli. Donadoni sarà importantissimo per noi, è un tecnico serio e preparato, e lo si vedrà. Personalmente credo di rimanere a Napoli il più a lungo possibile, voglio far crescere la squadra". Marino si è poi soffermato sui due gioielli azzurri, Hamsik e Lavezzi: "Sono incedibili. Non possiamo mandare al vento la nostra politica cedendo i migliori. Considereremo un'offerta solo nel caso siano loro a voler andare via, ma sinceramente non credo. Denis non ha giocato molte partite, ma ha segnato comunque otto gol. Non sono tanti, neanche pochi. Navarro ha grandi qualità, bisogna che si impegni in allenamento e migliori".

Commenta Stampa
di Davide Schiavon
Riproduzione riservata ©