Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

L'OPINIONE

Marino: "Non possono giocare sempre gli stessi"


Marino: 'Non possono giocare sempre gli stessi'
23/09/2010, 10:09

L'ex DG del Napoli, Pierpaolo Marino, ospite di Controcampo, ha parlato della sconfitta del Napoli: "Non sono sorpreso dall'andamento altalenante del Napoli. Giocando ogni tre giorni sempre gli stessi giocatori, la squadra va incontro a questo tipo di prestazioni che oscillano paurosamente da una partita all'altra. Credo che stanno venendo fuori tutti i limiti di una campagna acquisti sbagliata. Ora, infatti, ci sono meno alternative in squadra per Mazzarri rispetto al campionato scorso, proprio nella stagione in cui gli azzurri affrontano anche l'impegno dell'Europa League. Gli acquisti di Sosa e Yebda non si sono mai visti e la prima alternativa in attacco è un giovane di appena 18 anni come Dumitru che non giocava ad Empoli in Serie B".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©