Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VISTO DA JOSE'

"Mascara è il miglior sostituto di Cavani"


'Mascara è il miglior sostituto di Cavani'
30/09/2011, 16:09

Nuovo appuntamento con la rubrica del sito Pensieroazzurro.com "Visto da...Josè". In esclusiva per la nostra redazione, uno spazio interamente dedicato alle vicende sportive del Napoli viste da un grande ex azzurro: Josè Alberti.
Da agente Fifa e grande conoscitore del calcio internazionale, Alberti commenta per i tifosi azzurri la stagione agonistica del Napoli.

Grande vittoria in Champions League contro il Villarreal. Si commenta da sola Josè?
Ho visto un bel Napoli. Si è dimostrato superiore al Villarreal, che ritengo una squadra che comunque non ha le qualità per competere con gli azzurri. Anzi, credo che il Napoli abbia anche sbagliato a non infierire tanto. Non ha dominato in assoluto la partita. Il 2-0 gratifica il gruppo azzurro, ma a tratti si è lasciato venire fuori il Villarreal e in Europa bisogna stare attenti.

L'importante è che si siano portati a casa i tre punti. Una vittoria che porta il segno di Ezequiel Lavezzi.
Sicuramente. Ho sempre detto che con Lavezzi è un Napoli diverso, certamente più forte. Senza di lui la squadra perde il 30-40% della sua forza, e si rischia di perdere le partite. E' determinante perchè, come abbiamo visto in Champions, crea la superiorità numerica con le sue accelerazioni, ed obbliga gli avversari al fallo.

A proposito di falli. Non crede ce ne siano un pò troppi sul Pocho?
Si, ma è anche il suo stile che porta il difensore ad entrare duro su di lui. Fa un calcio fatto di scatti. Io spero che nel tempo riesca ad evitare gli infortuni, perchè da quello che vedo tutti entrano duro su di lui. Per esempio, appena ha avuto quel problema alla caviglia destra ho visto molti interventi sul piede infortunato. E questo è un grosso rischio.

E di infortuni il Napoli ci sta già vivendo. Cavani è certamente out per la gara con l'Inter di domani.
Spero sia ben sostituito. Certo, è il giocatore che meglio si sposa con Hamsik e Lavezzi, ed è anche un bel giocatore. Ma nessuno deve essere insostituibile.

Mascara, Pandev, Santana e Zuniga. Chi sceglierebbe Alberti, se fosse Walter Mazzarri, per sostituire il Matador?
Io sceglierei Mascara, senza alcun dubbio. Pandev deve recuperare ancora la forma. E con il gioco che fa il Napoli, che si basa sulla velocità e non sul possesso palla, si vede la sua lacuna. Gli altri due renderebbero la squadra troppo difensiva. Meglio Mascara con Lavezzi punta.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©