Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

"Mascara rifiutò il Napoli quando era in serie C"


'Mascara rifiutò il Napoli quando era in serie C'
04/02/2011, 22:02

Pierpaolo Marino parla del mercato di gennaio appena concluso in un'intervista a Italsportpress. Queste le parole dell'ex dg del Napoli.
Si è speso tanto in modo sorprendente. "Che derby tra Inter e Milan . Ben 8 giocatori per un mercato di riparazione scoppiettante nella città della Madonnina. E i risultati si stanno vedendo subito con i gol di Pazzini e Kharja e gli assist di Cassano. Mai a gennaio due squadre che lottano per lo scudetto avevano investito tanto e avviato una vera ristrutturazione. Il Napoli? Non ha aggiunto nuovi elementi per non stravolgere gli equilibri. Bene Ruiz in prospettiva mentre Mascara in una rosa come quella partenopea ci sta bene. L’ex del Catania non è più una punta ma piace partire da lontano. Quando ero ds del Napoli in Serie C, volevo portarlo ai piedi del Vesuvio. Contattai Filardi allora agente di Mascara ma il ragazzo decise di giocare col Catania a differenza di adesso. Mercato Catania? Secondo me con tre acquisti e una cessione il Catania ne esce rafforzato. Onestamente Mascara in questo momento non era più un giocatore indispensabile per gli etnei. Vedo bene Bergessio, ottimo giocatore, accanto a Maxi Lopez. I due possono coesistere e essere molto utili specie nelle partite in cui si deve recuperare il risultato”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©