Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Maserati World Series: Sernagiotto e Kuppens, due pole per la lotta al titolo europeo


Maserati World Series: Sernagiotto e Kuppens, due pole per la lotta al titolo europeo
03/08/2012, 11:40

Le Castellet (F), 21 luglio 2012 – Entra nel vivo la battaglia per il quarto round del Maserati Trofeo MC World Series che si disputa questo fine settimana sul circuito del Paul Ricard nel sud della Francia. Tappa fondamentale per il monomarca del Tridente, in quanto ultimo appuntamento nel vecchio continente che consegnerà il Trofeo europeo. In lizza per questo titolo nella graduatoria Assoluta ci sono ancora tre equipaggi e sei piloti: Renaud Kuppens (Kenvex Motorsport), Sernagiotto/Fascicolo, Simoni/Ragazzi e Andrea Dromedari (Swiss Team, che corre insieme a Max Pigoli, ma con meno punti rispetto al compagno). 
  
I primi della classe sono stati anche i protagonisti di questa giornata di qualifiche con il leader Kuppens che ha risposto con una pole in gara 2 (2:15.744) al miglior tempo stabilito da Sernagiotto (2:15.501) nella prima sessione. Il belga resta quindi il favorito, grazie ai venti punti di vantaggio sulla coppia Sernagiotto/Fascicolo e anche al secondo posto nelle qualifiche per la prima prova. 

Completano lo schieramento nella griglia della corsa del mattino Max Pigoli (terzo 2:15.717), di fronte al francese Ange Barde (2:15.877), vincitore di quattro titoli nell’European Ferrari Challenge Trofeo Pirelli (dal 2003 al 2006). In terza fila il monegasco Cedric Sbirrazzuoli di AF Corse (in squadra con Alessandro Chionna) di fronte ad un altro pretendente al Trofeo Europa, Alan Simoni. 

Nel secondo schieramento la prima fila è composta dal belga Kuppens che ha saputo fare meglio di Riccardo Romagnoli (2:16.391) e di Dromedari (Swiss Team, 2:16.594), che non è ancora escluso matematicamente dai giochi, nonostante i trentacinque punti di svantaggio dalla vetta della classifica.  Ancora un quarto tempo per Ange Barde (2:16.827), mentre Riccardo Ragazzi è quinto e Giuseppe Fascicolo (compagno di vettura di Sernagiotto) ha chiuso ottavo (2:17.969) scendendo in pista nonostante la febbre. 

Sulla vettura N. 33 - riservata agli ospiti e quindi trasparenti ai fini della classifica - Christian Gebhardt, giornalista tedesco della rivista Auto Sport si è classificato nono con il tempo di 2:18.445. Il collega Shinichi Katsura, giapponese che scrive per Genroq ha rimediato un diciassettesimo crono (2:19.665). 

La prima gara è in programma nella mattinata di domani, domenica 22 luglio, dalle 10.55 alle 11.25, mentre la seconda prova si disputerà dalle 16.55 alle 17.35. 

Giorgio Sernagiotto: “Tre pole position su quattro a disposizione sono un risultato sicuramente di rilievo. Questa volta il giro più veloce è stato più sudato rispetto alle altre volte. Al termine dei 20 minuti della sessione credevo onestamente di poter contare su di un margine maggiore, ma questo non può certo guastare la soddisfazione. Vorrà dire che domani dovrò lottare parecchio per cercare il risultato. Sicuramente sarà importante gestire il consumo delle gomme, occorrerà guidare con intelligenza senza sparare tutto nelle prime battute. Nella lotta per il titolo europeo vedo in vantaggio Kuppens, che può contare su un vantaggio consistente di punti. Noi, da parte nostra, abbiamo la voglia di vincere e daremo il massimo per metterlo in difficoltà”. 

Renaud Kuppens (Kenvex Motorsport): “Ho trovato un buon ritmo fin dalle prove libere e grazie ai risultati di oggi potrò partire dalla prima fila in entrambe le gare. Il Paul Ricard è un circuito affascinante dove si deciderà il vincitore del “Trofeo europeo”. Sono favorito in quanto sono leader provvisorio della classifica assoluta e il vantaggio sugli avversari è importante, ma sono consapevole che in pista può capitare qualsiasi cosa, quindi cercherò di fare del mio meglio”. 

Radio Monte Carlo domani, domenica 22 luglio si metterà in contatto con il circuito del Paul Ricard per comunicare all’interno della trasmissione Music & Sports i risultati del Maserati Trofeo MC World Series. 

Qualifiche 1 
1. Giorgio Sernagiotto/Giuseppe Fascicolo 2:15.501                      
2. Konvex Motorsport – Renaud Kuppens 2:15.606*          
3. Swiss Team - Andrea Dromedari/Max Pigoli 2:15.717 *                 

Qualifiche 2 
1. Konvex Motorsport – Renaud Kuppens 2:15.744 * 
2. Riccardo Romagnoli 2:16.391 
3. Swiss Team - Andrea Dromedari/Max Pigoli 2:16.594 *

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©