Sport / Calcio

Commenta Stampa

Mazda, Morgan De Sanctis riceve il Cartellino Viola di Aprile 2012


Mazda, Morgan De Sanctis riceve il Cartellino Viola di Aprile 2012
28/05/2012, 15:05

: All’interno della sala stampa dello Stadio Artemio Franchi di Firenze, Morgan De Sanctis, portiere del Napoli e della Nazionale Italiana, ha ritirato il premio “Cartellino Viola di Aprile 2012” all’interno dell’iniziativa congiunta tra Mazda e ACF Fiorentina.

La giuria del Cartellino Viola ha deciso di assegnare questo premio per il comportamento tenuto in campo dal portiere del Napoli durante la partita Lecce - Napoli del 25 Aprile scorso. De Sanctis, per scusarsi di aver ripreso il raccattapalle che aveva rimesso il pallone in campo troppo velocemente, lo abbraccia e gli regala la sua maglia da gioco.

Un gesto che ha commosso tutti e che ha fatto velocemente il giro del web soprattutto se si pensa che è stato compiuto in un campionato come quello appena concluso, troppo spesso teatro di tensioni e gesti poco “fair”. La capacità di De Sanctis di essersi reso conto di un proprio errore e di avervi posto rimedio direttamente durante la partita è stato il motivo principale che ha portato la giuria a scegliere Morgan per questo premio.

Nella sala stampa dello stadio di Firenze De Sanctis ha cosi commentato il premio "Nel momento in cui ho rimproverato quel ragazzo ho pensato a mia figlia che ha più o meno la stessa età. E poi condivido le riflessioni che ha fatto il patron della Fiorentina Diego Della Valle, spero che a quelle segua una presa di coscienza da parte di tutte le istituzioni, in modo da portare cambiamenti nel mondo del calcio. Il nostro sindacato può fare qualcosa, ma bisogna anche sbloccare la legge sugli stadi e organizzare un tavolo di discussione. Questo gesto di fair play, questo premio, mi fanno piacere ma ancora la mia situazione, dopo le voci circolate nel novembre scorso su di me, non sarà sanata, non verrà chiuso il cerchio finché non arriveranno le risposte alle mie querele''.

Un gesto, quello del portiere del Napoli, che arriva dopo una mancata assegnazione, quando la giuria del Cartellino Viola ha deciso di non assegnare alcun premio per il mese di Marzo 2012 in quanto non era stato riscontrato nessun gesto di fair play significativo nelle partite disputate in quel mese nei campionati italiani di Serie A, Serie B e Lega Pro.

L’iniziativa del Cartellino Viola è stata recentemente premiata anche dalla rivista Motor nell’ambito della 57ma edizione del Roma Motor Show proprio per l’alto valore sociale e sportivo dell’iniziativa congiunta tra Mazda e Fiorentina.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©