Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Mazda venderà le sue vetture nei 10 Paesi dell’ASEAN iniziando dalla Cambogia e dal Myanmar


Mazda venderà le sue vetture nei 10 Paesi dell’ASEAN iniziando dalla Cambogia e dal Myanmar
02/10/2013, 09:44

Leverkusen, 01 Ottobre 2013. Mazda Motor Corporation ha recentemente annunciato che a breve avrà inizio la commercializzazione delle sue vetture nei 10 Paesi membri dell’Associazione delle Nazioni del Sud Est Asiatico (ASEAN)[1] con l’aggiunta della Cambogia e del Myanmar.

L’annuncio è stato dato in coincidenza con l’apertura della prima Concessionaria Mazda a Phnom Penh, capitale della Cambogia, lo scorso Agosto.  

La Compagnia ha anche confermato il suo rientro nel mercato del Myanmar nella prima metà del 2014; a seguire le vetture Mazda saranno disponibili per i clienti in tutti e 10 i Pasi dell’ASEAN. In Myanmar, la prevendita Mazda[2] inizierà a Novembre 2013, presso una Concessionaria “temporary” a Yangon, e sarà seguita dall’inaugurazione del primo Concessionario Mazda previsto per la prima metà del 2014.

Hiroshi Inoue, Executive Officer di Mazda per le Operazioni Commerciali nei Mercati Emergenti (con esclusione dell’America Latina) ha così dichiarato, “E’ davvero gratificante essere in grado di offrire i prodotti Mazda ai clienti nei 10 Paesi dell’ASEAN. Nel precedente anno fiscale abbiamo battuto il nostro record di vendite in alcuni dei mercati principali dell’ASEAN, come la Tailandia, l’Indonesia e la Malesia. In termini di produzione locale,  Mazda2, Mazda3 e Mazda BT-50 sono prodotte in Tailandia, mentre la Malesia ed il Vietnam producono modelli come Mazda3 e Mazda CX-5.  

E’ prevista una crescita per i mercati automobilistici della Cambogia e del Myanmar in linea con il loro rapido sviluppo economico, e Mazda è pronta ad entrare in questi mercati fin dall’inizio per garantirsi una forte presenza del brand. Allo stesso tempo, contribuiremo alla crescita del mercato auto in ogni Paese della regione dell’ASEAN nel suo insieme”

 

Il Piano Mazda di Riforma Strutturale è stato studiato con l’obiettivo di raggiungere I risultati a medio e lungo termine della Compagnia, e rafforzare il business nei mercati emergenti è uno dei punti chiave di questo piano. In futuro Mazda accelererà l’implementazione del piano per garantire una crescita stabile.



 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©