Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

L'ATTACCO

"Mazzarri ha capito prima di me De Laurentiis"


'Mazzarri ha capito prima di me De Laurentiis'
07/05/2011, 19:05

A Radio Sportiva, l'ex direttore sportivo del Napoli, Pierpaolo Marino.

Su Mazzarri: "L'atteggiamento di Mazzarri è coerente e onesto: non può dire oggi se resta a Napoli perché se lo dice e non lo diventa un bugiardo. Evidentemente ci sono delle problematiche da discutere con la società a fine stagione. Conosco bene l´ambiente del Napoli e credo che Mazzarri si stia comportando benissimo. Io non sono un "mazzarriano" convinto, perché Mazzarri in questi anni non ha mai ammesso che gli è stato consegnato un Napoli forte, un gruppo solido che noi avevamo ricostruito dalle ceneri. Di sicuro il calcio non finisce con Mazzarri, se fossero arrivati Lippi o Spalletti avrebbero potuto fare altrettanto. Mazzarri però ha capito com´è difficile lavorare con De Laurentiis, ha capito prima di me che tipo di persona è De Laurentiis: lui ritiene gli uomini del calcio inferiori rispetto agli attori e ai registi, ma dovrebbe invece rispettare tutti. Mazzarri sta scegliendo il momento giusto per lasciare Napoli, avrei dovuto farlo anch'io dopo aver vinto serie C, B e aver conquistato la Uefa".

Futuro alla Juventus: "E' la destinazione più probabile, ma se fossi in lui aspetterei perché le richieste saranno tante: la situazione all´Inter non è ben definita e anche all'estero ha un'ottima reputazione. Non mi dispiacerebbe se restasse a Napoli ma forse lui ritiene che non ci sono le garanzie per ripetere questa stagione".

Fonte: Radio Sportiva

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©