Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL TECNICO

Mazzarri: "Il futuro alla fine. Ora fuori tutto"


Mazzarri: 'Il futuro alla fine. Ora fuori tutto'
29/04/2011, 13:04

Walter Mazzarri sprona il gruppo Napoli in vista della gara di domani sera contro il Genoa. Il tecnico azzurro carica i suoi e chiede un finale di campionato di spessore: "E' il momento di tirare fuori gli attributi per superare questo difficile ostacolo - spiega Mazzarri, deciso a prendersi la Champions League - Col Genoa la partita della svolta? No, perche' poi restano ancora tre partite fondamentali da fare. Ci aspettano quattro finalissime".
 
MAZZARRI E IL PRESIDENTE - "Il rapporto con De Laurentiis? E' uguale al primo giorno, ad oggi non e' cambiato niente". Parole decise del mister livornese, ma che non aprono a discussioni sul suo futuro. Alla domanda, infatti, Mazzarri risponde: "Non e' il momento di parlare di futuro, pensiamo solo al Genoa e a portare il piu' in alto possibile i colori del Napoli. Ogni considerazione a tempo debito. Conti e bilanci si fanno alla fine. I complimenti fanno piacere ma questo mondo non mi incanta piu'. Nel calcio, come dice un maestro come Trapattoni, non dire gatto se non ce l'hai nel sacco. Questo concetto lo porto avanti sempre. Nella mia testa non mi pongo limiti. Ci sono quattro finalissime e cerco ancora di portare la mia macchina al massimo, sempre a tavoletta. Il campionato non e' ancora finito, a 6 giornate dalla fine eravamo a tre punti dal Milan e ora abbiamo visto dove siamo. Io non parlo mai finche' il campionato non si e' chiuso. Poi a bocce ferme, visto che la matematica non e' un'opinione, possiamo vedere chi ha fatto meglio".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©