Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il tecnico in conferenza stampa elogia la squadra

Mazzarri: "Più attenzione nei confronti del Napoli"


Mazzarri: 'Più attenzione nei confronti del Napoli'
02/02/2010, 17:02

CASTELVOLTURNO - Il Napoli ha ripreso oggi gli allenamenti. Dopo lo 0-0 con il Genoa, risultato che sta un pò stretto agli azzurri per quanto visto sul campo, c’è voglia di battere l’Udinese. La sfida non sarà semplice “è una gara da prendere con le molle”, sottolinea Mazzarri, ma la squadra conosce bene le proprie potenzialità e sa di poter far bene.
Giornata di conferenza quest’oggi, in sala stampa si è accomodato il mister. Ieri si è concluso il mercato, la società azzurra ha lavorato molto in uscita, mentre in entrata è rimasto il solo Dossena.
“Un giocatore importantissime tutti lo avrebbero voluto, ma non ne ho visti – dichiara Mazzarri - Ci sono ragazzi che hanno fatto 15 risultati utili consecutivi e me li tengo stretti".
Si torna ad analizzare la sfida di sabato sera al San Paolo, un grande Napoli non solo dal punto di vista caratteriale, ma anche tecnico: "Al di là del risultato – evidenzia l’allenatore – la squadra ha espresso un grande calcio, ha messo alle corde e non lo ha fatto ripartire costringendolo alla difensiva".
C’è stata un pò di sfortuna, un arbitraggio sfavorevole e qualche problemino in attacco, cosa ha inciso di più:" Può succedere una serata no – conferma il mister – ma quando una squadra produce 5 palle gol vuol dire che qualcosa di buono ha fatto. Per quanto concerne l'arbitraggio io vorrei che qualsiasi tocco di mano in area fosse considerato rigore e vorrei che ci fosse più attenzione per la nostra squadra da parte degli arbitri per giocarmela bene fino alla fine".
L’obiettivo non è ancora chiaro, c’è chi parla di Europa League, chi di Champions e Mazzarri continua a pensare che ogni domenica è una finale e che la squadra deve restare concentrata sfida per sfida per andare lontano. "Proviamo a vincerle tutte – afferma - prepariamo le fare per cercare di prevalere l'avversario, ma non diciamo che se non si va in Europa è una delusione".
E’ un Mazzarri soddisfatto di quanto visto in campo contro il Genoa, c’è poco da correggere sottolinea e poi fa i complimenti a capitan Cannavaro quando gli chiedono se potrà arrivare in Nazionale...:” Io li vorrei tutti in Nazionale, se riuscirà ad avere questo rendimento non credo ci siano molti difensori così. Voglio fargli un elogio e se continua così il nostro Ct lo guarderà. Poi c’è chi pensa anche a lui come futuro Ct: “A me piace allenare le squadre di club, in questo momento. Un domani forse cambierò idea. Per ora comunque non sono accreditato da nessuna parte”.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©