Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LO SCRIVE LA GAZZETTA

Mazzarri squalificato, in panchina Frustalupi


Mazzarri squalificato, in panchina Frustalupi
19/02/2012, 11:02

Niccolò Frustalupi non è solo il vice di Walter Mazzarri. E’ l’allievo prediletto del tecnico del Napoli e per questa ragione la sua presenza in panchina contro il Chelsea rappresenta una assoluta garanzia sia per lo stesso Mazzarri che per i giocatori azzurri. Niccolò ha 35 anni ed è il figlio dell’indimenticato Mario, centrocampista che vinse due scudetti tra il 1970 ed il 1974 con l’Inter e la Lazio e che morì nel 1990 a 47 anni in un incidente stradale. Da giocatore, però, Niccolò non aveva lo stesso talento del papà. Così nel 2001, a 24 anni, decise si smettere dopo aver provato a giocare con alterne fortune nel Poggibonsi, nel Riccione e nella Pistoiese. A Pistoia gli danno una chance dietro la scrivania: si dedica al marketing ed al giornalino ufficiale del club. Lì l’anno dopo arriva in panchina WalterMazzarri, che lo trasforma in uomo di campo. Da allora il binomio fra i due è inscindibile. Frustalupi diventa l’ombra di Mazzarri.

FONTE: GAZZETTA DELLO SPORT

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©