Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

RASSEGNA STAMPA

Mazzarri: "Stavolta l'Inno lo cantiamo noi!"


Mazzarri: 'Stavolta l'Inno lo cantiamo noi!'
21/05/2012, 11:05

Festeggiato dai suoi giocatori, lanciato in aria e affettuosamente strattonato, Mazzarri versa alla fine sui taccuini tutta la sua gioia, orgoglioso di un gruppo in cui hasempre creduto: «Siamo la prima squadra che è riuscita a battere la Juve. Piegare i bianconeri
è stata un’autentica impresa. Ora l’inno lo stiamo cantando noi, Cavani e Hamsik sono stati straordinari come tutti. Anche Lavezzi bravissimo, aveva le lacrime agli occhi. Tutta la squadra ha fatto benissimo e va osannata in blocco. Il mio contratto fino al 2013? Alcuni allenatori vanno avanti di anno in anno, non c’è nessun problema, posso andare avanti così di mia volontà. I miei ragazzi mi hanno dato grandi soddisfazioni, da parte loro c’è stata grande disponibilità. Questo è il coronamento di tre anni molto belli, questa è la ciliegina sullatorta di tutto quello che abbiamo fatto. Godiamoci la festa poi penseremo al futuro…». 

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©