Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

OUT PANDEV, ENTRA POCHO

Mazzarri, un cambio che sa di delitto passionale!


Mazzarri, un cambio che sa di delitto passionale!
27/11/2011, 23:11

Un evento più unico che raro. In molti, almeno, l’hanno valutato così. Si, perché Walter Mazzarri, che difficilmente fa “mea culpa”, ha ieri pubblicamente riconosciuto un suo errore, scusandosi con Pandev per averlo sostituito precocemente.
“Goran si è arrabbiato perché l’ho tolto dal campo? Ha ragione, avrei potuto aspettare altri dieci minuti, anche perché non stavamo soffrendo tanto. Stava facendo la sua parte, sia in avanti che in fase di copertura, quindi non meritava di uscire. Avrei dovuto lasciarlo in campo ancora un po’, parlerò con lui e gli dirò che ho sbagliato. Il problema è che avere Lavezzi in panchina è complicato… L’avevo lì, davanti agli occhi e non ho saputo resistere: ho dovuto metterlo in campo”!
Così si è espresso l’allenatore del Napoli nel post-partita di Bergamo, commentando il “delitto” commesso nei confronti dell’attaccante macedone. Un delitto passionale, evidentemente, vista la mai celata e viscerale passione che il tecnico toscano e la città partenopea nutrono per il Pocho.

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©