Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Mazzone: "Il Napoli è condannato a vincere"


Mazzone: 'Il Napoli è condannato a vincere'
03/12/2011, 14:12

A Radio Crc è intervenuto Carlo Mazzone, allenatore italiano: “Il Napoli ha avuto un momento di flessione ma è condannato a vincere. La Juventus ci ha creato un po’ di problemi, ma stasera sono certo che ritornerà la vittoria. Dopo il pareggio con la squadra di Conte, c’è la necessità di mettere in campo tutta quella rabbia accumulata durante il match. Nel calcio non sempre vince il più bravo, deve esserci anche una bella dose di fortuna e in questo momento gli azzurri non sono molto fortunati. Non si può non vincere contro il Lecce, queste partite vanno vinte e basta, senza troppi fronzoli. Il Napoli dovrà scendere in campo con la giusta testa e deve giocare come sa fare. Il Lecce ha determinazione e buoni giocatori per cui non si deve pensare di affrontare una squadra di basso livello, massima concentrazione. I calciatori devono capire che durante un ciclo di partite, devono dare sempre il massimo, qualsiasi sia l’avversario. Il turnover è necessario in alcuni casi. È chiaro che quando si affronta una grande squadra il calciatore caccia l’orgoglio, ma una vittoria vale sempre tre punti, a prescindere da chi sia l’avversario”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©