Sport / Calcio

Commenta Stampa

Mazzone:"Signori ragazzo d'oro, ne verrà fuori pulito"


Mazzone:'Signori ragazzo d'oro, ne verrà fuori pulito'
02/06/2011, 12:06

"Conosco molto bene, Beppe Signori. Vi garantisco che e' un ragazzo d'oro. Ho solo bei pensieri e belle parole nei suoi confronti, un ottimo ricordo di lui”. Queste le parole di Carlo Mazzone ai microfoni di calciomercato.it. L’ex allenatore parla dello scandalo calcio scommesse e in particolare di Beppe Signori, suo pupillo ai tempi del Bologna. “Mi auguro e credo che Beppe ne verra' fuori pulito – ha aggiunto Mazzone- perche' davvero non credo sia il tipo di persona che possa fare cose di questo genere. Sono molto amareggiato e dispiaciuto per la situazione che si sta venendo a creare. Sinceramente non posso aggiungere molto, non ci sono parole per descrivere bene quello che e' successo, posso dire solo che e' una brutta situazione".

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©