Sport / Pallavolo

Commenta Stampa

McDonald’s Nola, finalmente vincente


McDonald’s Nola,  finalmente vincente
05/11/2012, 09:34

Le Piccole Pesti dell’under 16 battono al PalaMerliano il Volley Pontecagnano e muovono la classifica in C under

Coach Pasciari: “Le ragazze meritavano questa vittoria, sono convinto che d’ora in avanti sapranno farsi valere”

 

La McDonald’s Nola vince e convince. La selezione giovanile under 16 allenata da coach Guido Pasciari ha infatti battuto al PalaMerliano il Volley Pontecagnano con il punteggio di 3-1 incamerando i primi 3 punti pieni nel campionato di serie C under. Festa grande in casa bruniana per un successo tanto atteso quanto meritato giunto alla quarta giornata di un campionato in cui le “Piccole Pesti” si sono affacciate nonostante la giovanissima età.

 

Il match con il Pontecagnano ha visto le padrone di casa partire male, complice qualche errore di troppo in ricezione sfruttato a dovere dalle salernitane che invece riescono immediatamente ad imporre il proprio gioco chiudendo i conti nel primo set sul 21-25. Il copione cambia però nella seconda frazione di gioco quando sale in cattedra una devastante Chiara Palazzolo: muri, primi tempi e grande intensità al centro, mettono in grosse ambasce la difesa del Pontecagnano che non riesce a reggere l’onda d’urto delle padrone di casa cedendo con il parziale di 25-16. Il break della Palazzolo fa salire di colpi anche Paura, Vecchione e Prisco che prendono per mano la squadra in un terzo set in cuila McDonald’s non si guarda più indietro. Nessun calo di tensione o distrazione per le giovanissime bruniane che dopo essersi portate in vantaggio (25-19) chiudono definitivamente i conti nella quarta frazione con il risolutivo 25-21.

 

A celebrare il primo trionfo stagionale della McDonald’s Nola è coach Guido Pasciari, fiero ed orgoglioso di quanto mostrato dalle sue giovanissime atlete: “Sono molto soddisfatto di questo risultato e per certi versi sorpreso – esordisce il tecnico bruniano – conosco le qualità di questo gruppo ma non mi aspettavo di poterlo ammirare vincere già alla quarta giornata e per giunta contro una delle selezioni giovanili migliori della Campania. Siamo soddisfatti e a questo punto, pronti a ripeterci perché come si suol dire in questi casi – conclude coach Guido Pasciari – l’appetito vien mangiando”.

 

McDonald’s Nola – Volley Pontecagnano 3-1

(21-25; 25-16; 25-19; 25-21)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©