Sport / Pallavolo

Commenta Stampa

McDonald’s Nola, finalmente in campo


McDonald’s Nola, finalmente in campo
28/08/2012, 10:45

Primo assaggio di stagione 2012/2013 in casa Nola Città dei Gigli a.s.d.. Nella serata di ieri si è infatti radunata, al PalaMerliano, la selezione under 16 sponsorizzata da McDonald’s per iniziare la preparazione in vista dei tanti impegni che caratterizzeranno la nuova annata delle “Piccole Pesti” bruniane. Dal campionato di serie C Under a quelli under 18 e 16, saranno tre i fronti sui quali dovranno destreggiarsi le giovanissime campionesse affidate alle sapienti cure di coach Guido Pasciari e dell’assistant coach Raffaele Donnarumma.

 

Prima di entrare in campo per cominciare a sudare, le “Piccole Pesti” hanno ricevuto il saluto ed un sincero in bocca al lupo, dalla presidentessa del Nola Città dei Gigli a.s.d., Elvezia Chiacchiaro, e dal presidente onorario bruniano, il dottor Renato Simonetti: “Vi aspetta una stagione difficile e ricca di impegni – ricorda la prof.ssa Elvezia Chiacchiaro – e per questo vi faccio un sincero in bocca al lupo affinché riusciate a mantenere i vostri impegni sportivi e di tutti i giorni con professionalità e passione”.

 

“Quest’anno vi troverete di fronte avversarie di tre o addirittura quattro anni più grandi – dichiara il dottor Renato Simonetti – ed è perciò giusto non aspettarci vittorie a raffica come nelle ultime tre annate. Sappiate però che avrete sempre tutto il supporto societario necessario ed il nostro affetto. Crediamo in voi e per questo vi sosterremo anche in questa difficilissima stagione”.

 

Infine è toccato a coach Guido Pasciari caricare il giovanissimo gruppo rinforzato dall’arrivo dal New Volley Gricignano, della promettente schiacciatrice classe ’98 Emilia Lucariello: “Quest’anno abbiamo deciso di lanciare queste ragazze definitivamente accettando l’invito del Comitato Regionale della Fipav campana a prendere parte al nuovo campionato di serie C Under – dichiara coach Guido Pasciari –. Un campionato per giocatrici under 20 al quale ci presenteremo invece con un gruppo under 16. Avremmo potuto giocarlo da protagonisti utilizzando le tante ’92 della prima squadra, ma la scelta è ricaduta su questo gruppo per provare a velocizzarne il processo di crescita sportiva ed umana. Non avremo obiettivi ma ci sforzeremo, almeno per quanto riguarda il campionato di serie C Under,  di guardare di partita in partita, di set in set, cercando di toglierci qualche soddisfazione”.    

 

Nella giornata di giovedì, alle ore 18.30, sempre al PalaMerliano, toccherà invece alle ragazze della prima squadra (Vulcano Buono Nola) ritrovarsi agli ordini di coach Giorgio Franco.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©