Sport / Calcio

Commenta Stampa

A sorpresa Leo supera Xavi e il favorito Iniesta

Messi fa il bis, il Pallone d'oro è ancora suo


Messi fa il bis, il Pallone d'oro è ancora suo
11/01/2011, 10:01

Il Pallone d'Oro resta tra le mani di Leo Messi. Il numero dieci del Barcellona  si è aggiudicato a sorpresa l'ambito trofeo per il secondo anno consecutivo. Il campione argentino ha superato la concorrenza dei compagni blaugrana Xavi Hernandez ed Andres Iniesta. Proprio quest'ultimo, autore della rete che ha regalato la Coppa del Mondo alla Spagna nella finale contro l'Olanda, era il grande favorito per la vittoria. La seconda proclamazione di Messi non era prevedibile dopo il deludente mondiale disputato dalla "pulce" con la maglia dell'Argentina. "E' una serata molto speciale per me - ha dichiarato Leo-  non mi aspettavo di vincere quest'anno. Dedico il successo ai miei compagni del Barcellona, perchè senza di loro non sarei qui. Anche Xavi e Iniesta meritavano questo riconoscimento. Certo, vincere la Coppa del Mondo sarebbe stato ancora meglio". Quest'anno il Pallone d'oro è il risultato della fusione con il Fifa Word Player.  Nela votazione, quindi, al parere dei  giornalisti scelti dalla rivista France Football si sono aggiunti i giudizi della giuria composta dagli allenatori di tutto il mondo.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©