Sport / Calcio

Commenta Stampa

Un omaggio è stato fatto anche a Simone Farina

Messi, per lui c’è la tripletta: è di nuovo pallone d’oro


Messi, per lui c’è la tripletta:  è di nuovo pallone d’oro
09/01/2012, 20:01

E’ un periodo davvero d’oro per il campione Lionel Messi perché anche quest’anno una giuria composta da esperti del calcio lo ha decretato Pallone d’Oro. Prima di lui solo Michel Platini era riuscito in questa impresa, ovvero vincere per tre anni di seguito il titolo più ambito per una giocatore di calcio e che quindi di diritto lo fa entrare nella leggenda.
Il giocatore argentino ha trionfato su Xavi e Cristiano Ronaldo, che non presente a Zurigo per l'impegno in coppa del Re con il Real Madrid.
Messi al momento della premiazione ha voluto ringraziare anche il suo compagno di squadra Xavi in finale con lui ed ha dichiarato:"E' un piacere giocare e dividere questo premio con te. Ora spero di continuare a vincere con il Barcellona e conquistare trofei anche con la nazionale argentina".
Va sottolineata la presenza del calcio italiano nella persona che Simone Farina il giocatore 29enne di Gubbio che ha fatto emergere il nuovo scandalo scommesse denunciando le combine nelle quali volevano coinvolgerlo. Blatter ha infatti dichiarato: "Farina difende l'onore del calcio. Ciò che ha fatto quest'uomo di 29 anni merita tutto il rispetto e tutta l'ammirazione. Rappresenta tutto ciò per cui lottiamo, uno sport limpido, giusto, onesto. Con il suo 'comportamento normale', come dice lui, ha difeso il suo onore e quello di tutti noi. Ciò che festeggiamo oggi lo dobbiamo a persone come Simone Farina, che sono disposte a difendere il nostro onore nella lotta contro la mafia delle scommesse illegali".

 

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©