Sport / Atletica

Commenta Stampa

Meta Marathon: vincono tre atleti marocchini


Meta Marathon: vincono tre atleti marocchini
27/05/2013, 09:57

San Rufo (SA) – Il tempo inclemente non ha fermato la V edizione di Meta Marathon, una vera e propria edizione dei record. Trecentodue gli iscritti, provenienti da ogni parte d’Italia che ieri si sono sfidati partendo dalla Certosa di San Lorenzo a Padula (SA) in un percorso di 21,097 chilometri, in una gara appassionante ed emozionate. Migliaia di persone lungo il tracciato che ha attraversato, oltre il comune di Padula, i comuni di Sassano e  Teggiano per poi giungere presso la straordinaria struttura del Centro Sportivo Meridionale di San Rufo. Alla fine a stracciare ogni record precedente, imponendosi con un tempo da albo nazionale è stato il marocchino Adim Ismail, in 1.06,05. Ismail, classe 1979, è tesserato con la società sportiva ASD Napoli Nord Marathon. Al secondo posto un altro atleta marocchino: Morad El Mourid con un tempo ottimo: 1.08,46. El Mourid, tesserato con la ASD Podistica Cava PIC. Costa Amalfi aveva partecipato e vinto la Meta Marathon nel 2011. Terzo classificato un altro marocchino, Jamali Jilali, classe 1980, tesserato della GP Parco Alpi Apuane, con un tempo di 1.10,56. Prima delle donne la romana Martina Rocco della Running Club Futura, con un tempo ottimo: 1.25,57. Seconda classificata l’atleta della ASD ENTERPRISE SPORT & SERVICE, Concetta Franzese con 1.27,28. Solo qualche secondo di distacco per la terza classificata, Anna Lucyna Paniak della società sportiva APD Atletica Scafati. Una grande giornata di sport che segna un nuovo corso per una manifestazione sportiva di spessore internazionale. “Siamo pronti per fare il grande salto ed approdare al circuito internazionale” ha detto molto soddisfatto il direttore generale dei META Donato Alberico. Sulla stessa lunghezza d’onda anche il presidente del Consorzio di Bacino SA3, Vittorio Esposito:” per il prossimo anno saremo pronti con la nuova pista di atletica all’interno del complesso del Centro Sportivo dove per l’edizione 2014 certamente fisseremo il traguardo di questa straordinaria manifestazione sportiva che richiama atleti di assoluto valore da tutte le regioni d’Italia” ha concluso Esposito.  Edizione dei record dunque testimoniata non solo dai tempi realizzati al traguardo ma anche dall’enorme partecipazione di atleti e pubblico. 302 gli iscritti complessivamente; il più giovane appena 18enne. La persona più anziana un 66enen di Campagna (SA); 20 le donne iscritte alla gara. Alla fine per tutti la cerimonia di premiazione alla quale hanno presenziato, oltre al direttore generale di Meta sport, Donato Alberico, il consigliere di Meta Sport, Francesco Loguercio, il sindaco di San Rufo, Gianna Pina Benvenga, il Consigliere regionale Donato Pica, il segretario regionale della Federazione Atletica Leggera dottor Piscopo. Si conclude quindi con un grande successo l’edizione dei record della Meta Marathon che quest’anno ha potuto contare anche sullo sponsor tecnico ADIDAS, grazie alla partnership che ha portato ad una  tappa dell'Adidas Running Tour 2013 presso lo store Sportissimo Bloisi in via nazionale a Padula Scalo (SA).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©