Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Sarri: "No calo fisico". Nei sorteggi di El preso il Lipsia

Mezzo passo falso per il Napoli contro i viola -video


.

Mezzo passo falso per il Napoli contro i viola -video
11/12/2017, 13:10

NAPOLI - Quattro punti in tre partite di campionato con i mezzo due sconfitte tra Serie A e Champions. Non è una battuta d'arresto quella del Napoli di Sarri, fuori dalla competizione dalle grandi orecchie e non più prima in classifica, ma semplicemente una frenata fisiologica. Per il tecnico azzurro si tratta solo di un momento no, nessun calo fisico. "I dati fisici di questo periodo sono nettamente migliori rispetto a quelli di ottobre quando vincevamo tutte le partite. A livello nervoso partire ad agosto ti costringe a spendere molte energie: abbiamo un mese di tensione in più rispetto agli altri" . Queste le parole di Sarri al termine del terzo zero a zero di questa stagione, avvenuto domenica contro la Fiorentina. Una brutta partita nel primo tempo, poi le occasioni migliori capitate sul piede di chi non è un attaccante: Zielinski. Con in panchina almeno dall'inizio i giocatori che sembrano più in forma: Ounas e Rog.

Un colpo mentale quello subito dal Napoli che non può prescindere dagli infortunati. Con l'intera fascia sinistra out. Fuori Ghoulam e fuori Insigne. Il miglior terzino d'europa e il miglior fantasista italiano in questo momento, secondo Sarri. Agli infortuni si aggiungono due sconfitte che bruciano: quella contro la Juventus avvenuta per un gol di Higuain che ha fatto perdere la vetta della classifica e quella contro lo Shakthar che relega gli azzurri in Europa league.

Ma nulla è perso, con una rosa ampia e il mercato di gennaio alle porte. Perchè la classifica parla chiaro:la vetta è a solo un punto.

Commenta Stampa
di Chiara di Tommaso
Riproduzione riservata ©