Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Michele Liguori terzo sul circuito inglese di Oulton Park


Michele Liguori terzo sul circuito inglese di Oulton Park
28/08/2012, 14:13

Grazie ad un terzo posto conquistato sul circuito automobilistico di Oulton Park, in Inghilterra, il pilota napoletano Michele Liguori, scala la classifica del Campionato Europeo Martini Trophy passando così dal sesto posto al terzo in graduatoria generale.

 

         Delle due prove in programma la prima, quella di domenica, è stata annullata a causa di un brutto incidente che ha coinvolto 6 delle 20 autovetture in gara, compresa la Lola T296 di Michele di Liguori.

         L’avvocato-pilota era partito in quinta posizione, ma la gara è stata interrotta e successivamente annullata per un tamponamento che ha causato il ribaltamento di un’auto e il ricovero di uno dei piloti, per fortuna dimesso il giorno successivo.

 

         Dopo aver lavorato tutta la notte per riparare i danni alla carrozzeria della sua Lola Liguori, nella gara di lunedì, corsa sotto una pioggia battente, si è piazzato al terzo posto dopo James Dodd (GB) e Nick Fleming (GB) arrivati rispettivamente primo e secondo.

 

         La bassa posizione dei due inglesi nella classifica generale ha permesso a Liguori di scalare la graduatoria dell’Europeo riservato alle auto storiche categoria Supersport che piazzandosi al 3° posto nella classifica Overall e 2° nella sua classe, grazie ai 4 punti acquisiti nella gara di lunedì.

         Davanti a lui solo il tedesco Silvio Kalb, già virtualmente campione europeo grazie ad un punteggio di 46 punti. Liguori, che ne conta 22, non potrà raggiungere l’avversario neanche vincendo entrambe le gare del 6 e 7 ottobre (20 punti in palio), che si disputeranno nell’autodromo francese di Dijon, dove però il pilota partenopeo correrà per mantenere la posizione del secondo gradino del podio.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©