Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

L'anticipo

Micidiale Pandev, il Napoli sbanca Marassi

Battuto il Genoa 0-2 nell'anticipo della 6ª giornata

Goran Pandev protagonista allo stadio Marassi
Goran Pandev protagonista allo stadio Marassi
28/09/2013, 19:56

NAPOLI. Il Napoli si riprende dal pareggio contro il Sassuolo. Chi parlava di passo indietro ora sarà costretto subito a ricredersi, visto che gli uomini di Benitez liquidano il Genoa per 0-2 nell'anticipo della 6ª giornata di campionato. Protagonista assoluto Goran Pandev, autore di entrambi i gol che hanno permesso agli azzurri di sbancare il "Marassi". Entrambi nel primo tempo i gol. Al 14' la punta ex Inter si avvicina all'area palla al piede e con una rasoiata non proprio irresistibile batte l'immobile Perin, che non prova nemmeno a buttarsi. Il Napoli continua ad attaccare e dopo 10' sigla il raddoppio. Verticalizzazione (leggermente deviata) di Insigne per il macedone che insacca con un diagonale di destro, non il suo piede preferito. 
Nella ripresa il Napoli non rischia nulla. Il Genoa si lamenta per un rigore non concesso su Gilardino, ma nel complesso ha poco da recriminare: gli azzurri hanno dimostrato di avere quella compattezza e quel cinismo che erano mancati mercoledì. Precaria la posizione di Liverani. Forti le voci che vorrebbero il ritorno sulla panchina di Gasperini. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©