Sport / Calcio

Commenta Stampa

L'allenatore serbo motiva il rifiuto a Moratti

Mihajlovic:"Ho rifiutato l'Inter, resto alla Fiorentina"


Mihajlovic:'Ho rifiutato l'Inter, resto alla Fiorentina'
23/06/2011, 13:06

"Abbiamo voluto fare questa conferenza per ribadire la mia volonta' di rimanere a Firenze. L'entourage dell'Inter mi ha contattato, ma io ho chiamato il Ds Corvino dicendogli che comunque io volevo rimanere a Firenze per tanti motivi". Con queste le parole Sinisa Mihajlovic comunica ufficialmente la sua scelta di rimanere alla Fiorentina. "Voglio restare perche' la societa' si e' comportata bene con me – ha dichiarato Mihajlovic in conferenza stampa . Tutti quelli che lavorano e giocano per questa societa' sono seri e motivati. E' tutto perfetto a Firenze per me, anche per la mia famiglia. Ci sono valori che condivido come la lealta' che e' alla base di questo progetto. Piu' di qualcuno sara' dispiaciuto di questa mia conferma, ma io sono contento di rimanere a Firenze e spero di rimanerci per tanti anni. Per quanto riguarda i tifosi so che al momento non c'e' entusiasmo ma gli chiedo di credere in me. Dopo due comunicati stampa e una conferenza stampa spero che sia tutto chiaro. Magari la squadra non ha fatto una grande stagione in passato ma bisogna anche vedere le cose come sono andate nel dettaglio. Io ho sempre avuto ottimi rapporti con i giocatori e con la societa'. I tifosi e' giusto che fischino e applaudano. Anche alla Lazio ricordo che per quasi un anno di fila ho preso fischi, poi li ho convinti del contrario. Sono contento di rimanere qui -aggiunge- e non mi interessa. Ho detto alla societa' la mia volonta',ho mai chiesto di essere lasciato andare. Il mio interesse per la Fiorentina e' al primo posto".

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©