Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il brasiliano beccato di notte in un ristorante

Milan, Allegri contro Ronaldinho


Milan, Allegri contro Ronaldinho
19/11/2010, 15:11

Scoppia il caso Ronaldinho in casa Milan. Dopo le dichiarazioni distensive, il giocatore ha dichiarato nei giorni scorsi di voler rimanere al Milan, sono venute alla luce nuove scappatelle notturne di Dinho. Il brasiliano è stato sorpreso all’uscita di un ristorante milanese alle 2 di notte, e la bravata non è andata affatto giù al tecnico Allegri. Queste le parole dell’allenatore rossonero nella conferenza di vigilia di Milan-Fiorentina:”Lo apprendo da voi, certo non va bene. Questi non sono orari compatibili con quelli di un atleta ma dopo una trasferta può anche capitare di tirare per le lunghe una cena”. Ronaldinho rientrava dall’impegno con la nazionale brasiliana contro l’Argentina ma Allegri non sottovaluta l’accaduto:”Questo è un anno importante e tutti sono in gioco per avere contratti e per rimanere al Milan”. Parole sibilline quelle dell’allenatore che quasi sicuramente manderà Ronaldinho in panchina contro la Fiorentina.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©