Sport / Calcio

Commenta Stampa

Milan, Allegri più vicino


Milan, Allegri più vicino
12/05/2010, 16:05

MILANO - A.A.A. allenatore cercasi. E’ questa l’insegna esposta fuori alla sede del Milan (anche se metaforicamente).
La società rossonera sta valutando diverse opzioni e quella di Allegri si fa sempre più reale.
Si parte da un’idea precisa: il Milan in mano ai milanisti. Galliani chiarisce un concetto: "È una regola aurea, però al Milan ne sono passati tanti...". Compreso Massimiliano Allegri che, ricorda il numero due di via Turati, "è un milanista, perché ha fatto una tournée con noi".
Questo significa che la possibilità di vedere l’ex tecnico del Cagliari sulla panchina del Milan aumenta.
Niente Van Basten: "Noi non abbiamo mai parlato con Marco e questa è la prova provata" ha sottolineato Galliani. "Lippi? Non è milanista però è un amico".

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©