Sport / Calcio

Commenta Stampa

Allegri in emergenza giocatori

Milan, con il Celtic Birsa e Zaccardo titolari

Galliani: «Basta negatività»

Adriano Galliani non vuol sentire parlare di sfortuna
Adriano Galliani non vuol sentire parlare di sfortuna
18/09/2013, 20:21

MILANO. Allegri non ha scelta. O meglio, sì. I ballottaggi Birsa-Robinho e Constant-Emanuelsson sono risolti. Sarà Valter Birsa, nazionale sloveno, ad affiancare Balotelli e Matri, quest'ultimo all'esordio in Champions con la maglia rossonera. L'emergenza Milan è incredibile. Con Kakà fuori servizio per il prossimo mese, anche l'attacco non è messo bene. Il tecnico livornese forse vuole approfittare della freschezza di Robinho nella seconda parte di gara. In dfiesa spazio a Constant, che ha vinto dunque l'altro ballottaggio con l'olandese. Ad ogni modo, il vero esordio in Champions League è quello di Cristian Zaccardo, il campione del mondo 2006. Il difensore si posizionerà sulla fascia destra in sostituizione di Abate e De Sciglio, entrambi fermi ai box. Sulla questione infortunati è intervenuto anche Adriano Galliani in giornata: «Il rammarico c'è, ma le negatività portano negatività, siamo in 11 e abbiamo una panchina di 7 giocatori, attaccarmi agli infortuni non mi piace», ha affermato l'a.d. rossonero. Ecco le formazioni ufficiali: MILAN (4-3-1-2) Abbiati; Zaccardo, Zapata, Mexes, Constant; Nocerino, De Jong, Muntari; Birsa; Matri, Balotelli. All. Allegri. CELTIC (4-4-2): Forster; Lustig, Ambrose, Van Dijk, Izaguirre; Samaras, Brown, Mulgrew, Matthews; Commons, Stokes. All. Lennon

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©