Sport / Calcio

Commenta Stampa

I gol arrivano nel finale con Zapata e Muntari

Milan, esordio ok con il Celtic

Allegri: "La vittoria del gruppo"

Allegri fiducioso per il cammino in Champions
Allegri fiducioso per il cammino in Champions
18/09/2013, 23:30

MILANO. Il Milan è ok all'esordio, ma che fatica. Il 2-0 ai danni del Celtic matura solo nel finale di gara, quando un tiro deviato di Zapata e una ribattuta di Muntari regalano i primi tre punti alla squadra di Allegri. La prova non certo convincente dei rossoneri dipende in primis dalla lunga lista di infortunati, ma è anche vero che l'armata Balotelli-Marti non ha impensierito la difesa e la porta biancoverde. Gli scozzesi si rendono pericolosi con una punizione a due in area (murato dalla barriera) e nella ripresa con un paio di conclusioni respinte da Abbiati. Nel finale due occasioni fortunose capitate sui piedi di Zapata e Muntari regalano i primi tre punti ai rossoneri, che ora sono a punteggio pieno con il Barcellona, vittorioso per 4-0 con l'Ajax. Nel dopopartita Allegri afferma: «Era importante vincere. Abbiamo sofferto soprattutto nella ripresa, poi fortunatamente abbiamo ripreso il gioco in mano e una mano ce l'ha data anche la fortuna sul gol. E' stata la vittoria di un gruppo di ragazzi che in un momento di difficolta' ha messo in campo una prestazione di sostanza, vincendo e non subendo gol. Ora prepariamoci al Napoli che sta giocando bene e al quale Benitez è stato bravo a dare una sua impronta in cosi' poco tempo».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©